LeBron James e la prima volta che parlò con Jordan: “Come incontrare dio”

Home NBA News

Da qualche anno ormai LeBron James e Michael Jordan vengono spesso paragonati nella lotta al titolo di GOAT, Greatest Of All Time, ma nonostante questo la stella dei Los Angeles Lakers ha mantenuto sempre un grande rispetto per la leggenda dei Chicago Bulls, ora proprietario degli Charlotte Hornets, che ha affrontato proprio ieri notte.

A dimostrarlo si sono aggiunte le parole con cui, a ESPN, James ha descritto il primo incontro con Jordan, quando aveva 16 anni, quindi nel 2000.

Fu divino. L’ho detto più e più volte, ma è stato come incontrare dio per la prima volta. E’ così che mi sentii a 16 anni, quando incontrai MJ. 

  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.