LeBron James ha spiegato perché non è vero che gli serva più riposo

Home NBA News

I Los Angeles Lakers ieri notte hanno perso la terza partita consecutiva e la quarta nelle ultime cinque, andando KO al supplementare contro gli Washington Wizards. Nell’ultimo mese sono state quattro le volte che i giallo-viola sono andati all’OT, un fattore non indifferente quando si parla del rendimento di LeBron James, che ha compiuto a dicembre 36 anni.

LeBron ha giocato 43′ ieri notte contro Washington, precedentemente 37′ contro Miami e nel mese di febbraio è andato otto volte sopra i 35′. Alcuni si sono quindi chiesto se James non necessitasse maggiore riposo, domanda alla quale il diretto interessato ha però risposto molto francamente:

Questa narrativa di “LeBron ha bisogno di riposo” è esagerata. Non ho mai chiesto giorni di riposo durante la stagione. Si è arrivati ad un punto che io in queste voci non c’entro proprio nulla. Ormai sento queste storie da 5, 6, 7 anni e nonostante questo vado ancora forte. Non voglio l’elemosina. Sono qui a lavorare, timbrare il cartellino ed essere a disposizione dei miei compagni.

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.