LeBron James manda un segnale importante alla stagione 2019-20 colpita dalla crisi del coronavirus

Home NBA News

I Los Angeles Lakers sono tra le squadre favorite per vincere il titolo nella stagione 2019-2020. LeBron James ne è consapevole e vuole che il campionato continui. In una recente intervista, LeBron ha sottolineato che la sua priorità principale è la salute e il benessere dell’NBA e del pubblico in generale.

La star dei Lakers si è unita a Mav Carter e Paul Rivera su Uninterrupted per parlare di basket e della pandemia che ha paralizzato le città e le istituzioni di tutto il mondo.

James ha condiviso che “molti” giocatori vogliono riprendere la stagione. Allo stesso tempo, James crede che la pandemia di COVID-19 sia qualcosa che “non possono controllare”.

“Sicuramente non voglio rinunciare alla stagione. Non solo io e i miei compagni di squadra. Ci sono molti giocatori che conosco personalmente che vogliono giocare. Ma ovviamente, non vogliamo mai mettere a repentaglio la salute di nessuno dei nostri ragazzi o delle loro famiglie”.

“Questa è una pandemia che non avevamo mai affrontato prima. Non possiamo controllarla”.

L’NBA ha permesso ai team di aprire le rispettive strutture di allenamento, a condizione che sia già legale nel loro stato. L’NBA vorrebbe riprendere il più presto possibile in strutture a porte chiuse come potrebbero essere Disney World o Las Vegas.

  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.