LeBron James: “Voglio vincere con Miami e restare qui a vita”

Home

jamesRiprendiamo da dove ci eravamo lasciati ieri, ve lo avevamo detto che in questo periodo le dichiarazioni terranno banco. Dopo Wade (CLICCA QUI) è il turno di LeBron James che, intervistato da ESPN, ha parlato del suo futuro, in particolare della prossima estate. Alla fine della prossima stagione, infatti, molti equilibri NBA potrebbero cambiare, oltre ad un fantastico Draft avremo una free agency ricca di All-Star (‘Melo, Wade, lo stesso James, Kobe Bryant, Chris Bosh…) e ciò potrebbe costringere Pat Riley e la dirigenza Heat a rifondare in parte la squadra. Torniamo a James e alle sue parole:

“Siamo una grande squadra con una grande organizzazione, siamo sempre stati tra i favoriti per il titolo. Per me è una situazione ideale. Il  bello del nostro gioco è che non sai mai cosa ti aspetta in futuro, perciò non posso dirvi che farò e dove starò il prossimo anno. Posso dire soltanto che mi piacerebbe finire la mia carriera a Miami. Non devo permettere che i discorsi e le domande sulla prossima free agency disturbino me e i miei compagni durante la stagione. So bene che dappertutto, in ogni intervista, mi chiederanno del mio futuro, ma cercherò di evitare e respingere questo tipo di domande. Devo rimanere concentrato a tutti i costi, lo devo a me stesso, ai miei compagni e ai tifosi, devo comportarmi da vero leader e pensare solo a come fare per continuare a vincere.”

 

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.