Lega Adriatica, finale playoff: la Stella Rossa ritrova Marjanovic ed è avanti 1-0

Estero Home

Stella Rossa Belgrado-Cedevita Zagabria 68-59

 

Boban Marjanović: super prova da 15 punti e 12 rimbalzi
Boban Marjanović: super prova da 15 punti e 12 rimbalzi


Dopo la vittoria per 3-1 contro il Partizan Belgrado inizia nel migliore dei modi la finale playoff per la Stella Rossa Belgrado che grazie a un primo quarto praticamente perfetto, vince per 78-69 contro il Cedevita e si porta avanti 1-0 nella serie. Già da stasera (ore  20.30) i croati proveranno a pareggiare i conti e a ribaltare il fattore campo.

Dopo l’iniziale canestro di Bilan, la Stella Rossa, grazie ai canestri di Kalinić e Marjanović, realizza un parziale di 11-2 e al 5′ è avanti 11-4. Barać e Tomas provano a riportare a contatto i croati, ma i padroni di casa fanno la voce grossa in ogni zona del campo e un canestro e fallo di Jenkins vale il +16 (24-8). L’1/2 dalla lunetta di Gordić fissa il punteggio dei primi 10′ sul 24-9.

Nei primi minuti del secondo quarto la partita segue lo stesso copione dei primi 10′  e con Tejić e Dangubić la Stella Rossa vola sul +23 (32-9). Ukić e Tomas provano a limitare i danni, ma la Stella Rossa segna con continuità e al 17′ il vantaggio è ancora sopra i 20 punti (40-17). Con un mini parziale di 0-7 il Cedevita si porta sul -16, prima che un canestro del solito Marjanović chiuda il primo tempo sul 42-24.

Al ritorno dagli spogliatoi il Cedevita prova fin dal primo minuto a ricucire il gap e dopo il +20 firmato da Mitrović, la Stella Rossa si spegne e gli ospiti con un parziale di 0-15 con un Babić sugli scudi, accorciano a sorpresa sul -5 (47-42). Negli ultimi minuti del quarto la Stella Rossa ritrova la via del canestro grazie a uno scatenato Zirbes e va all’ultimo mini intervallo con 10 lunghezze di vantaggio: 54-44.

Stella RossaNegli ultimi 10′ del quarto, i padroni di casa trascinati dal sostegno del proprio pubblico si riportano subito sul +15 (59-44) e amministrano senza troppi patemi il vantaggio fino al 40′. Stella Rossa batte Cedevita 68-59.

La seconda partita della serie verrà giocata oggi sempre a Belgrado, che si prospetta infuocata più che mai.
Stella Rossa Belgrado: Williams 0, Rebić NE, Dangubić 4, Mitrović 18, Lazić 3, Blazić 9, Kalinić 6, Marjanović 15, Tejić 2, Jenkins 4, Jović 0, Zirbes 7

Cedevita Zagabria:  Barać 4, Ramljak 0, Pilepić 0, Babić 12, Delas A. NE, Zganek 6, Bilan 9, Delas M. 2, Gordić 9, Ukić 6, Tomas 9, Arapović 2

  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.