Lega Basket: sarà Gherardini il presidente ?

Home

Giorni di attesa per la Lega Basket: dopo l’arresto di Minucci, coinvolto nell’operazione timeout, bisogna trovare un suo sostituto in tempi brevi. Secondo la Gazzetta dello Sport, particolarmente attivo in questi giorni è Livio Proli, presidente dell’Olimpia Milano che, nella giornata di ieri, avrebbe parlato della situazione Lega con i presidenti di Varese, Cantù e Sassari. Il nome dello stesso Proli sarebbe uscito fuori, ma prontamente il diretto interessato ha declinato per ulteriori impegni lavorativi. Ecco allora che tutti sarebbero d’accordo nell’affidare l’incarico a Maurizio Gherardini, attualmente sotto contratto con la franchigia Nba degli Oklahoma City Thunder.

Per le final four d’Eurolega in programma questo week-end a Milano, Proli avrebbe convocato tutti i numeri 1 d’Italia per discutere della situazione, con tanto di biglietto per uno dei match. All’appello mancheranno solo Toti e Villalta, a suo tempo gli unici ad opporsi all’elezione di Minucci come presidente, in quanto contrari a questi incontri di tipo informale. In particolar modo, sarebbe il presidente della Virtus Roma il più critico nei confronti dei suoi colleghi: in un recente comunicato ha spiegato come il suo tentativo di convocare un’urgente assemblea di Lega per discutere della cosa non sia stato accolto dagli altri presidenti. Vedremo nonostante tutto, se i prossimi giorni vedranno un’accelerazione nella risoluzione del problema.

 

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.