Lega2 basket: recap dell’ultima giornata, Bologna fuori dai Playoff!

Home

Lega2L’ultima giornata della Lega2 ha portato alcune sorprese: Bologna cade in casa contro il Ferentino all’ultimo respiro 65-64 e saluta così il sogno playoff, dopo aver assaporato l’ottavo posto per alcune settimane. C’è il rammarico per aver sprecato un vantaggio consistente maturato all’inizio del quarto periodo e si fanno rimontare da Ferentino con un parziale 13-1. Discreta la prova di Pecile, ma pesa la palla persa negli ultimi secondi che di fatto hanno condannato la Biancoblù Bologna ad un altro anno di purgatorio.

Chi può sognare è Givova Scafati che batte la capolista Barcellona e agguanta il settimo posto, ai Playoff incontrerà Pistoia. Eccellenti le prestazioni di Mars (29 punti) e Slay (25+7 rimb).

Barcellona sicura del primo posto, affronterà la matricola Bitumcalor Trento, reduce da una pesante sconfitta contro Brescia (90-78). Sotto le file dei lombardi, da segnalare Brkic e Barlos (38 punti insieme).

Brescia incontrerà Forlì nella fase finale. I romagnoli hanno sconfitto Tezenis Verona 76-68, grazie alle buone prestazioni di Musso e del giovane Tessitori.

Nonostante la sconfitta, Verona si è qualificata per i playoff e si scontrerà con Casale.

L’Orlandina Basket di Pozzecco chiude il campionato con una vittoria di misura contro Imola 78-75.

La seconda classificata, Pistoia cade contro Veroli 79-77, grazie a Marigney che chiude la partita con i due punti decisivi allo scadere.

Fuori dai playoff  Trieste crolla contro Jesi 84-73 (25 punti per Griffin e 20 per Santiangeli).

 

Questi gli accoppiamenti:

Barcellona (1)-Trento (8)

Pistoia (2)-Scafati (7)

Casale (3)-Verona (6)

Brescia (4)-Forlì (5)

 

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.