LegaDue: Brescia porta la serie alla bella!

Home

BRESCIA 73-62 PISTOIA

 

I lombardi agguantano Pistoia, portando la serie finale agli ultimi, decisivi, quaranta minuti.

Mattatore della serata è Giddens con 23 punti. La Leonessa, con le spalle al muro, ha giocato un’ottima partita, allungando a fine terzo quarto, costringendo i pistoiesi a rimettere i remi in barca e ad alzare bandiera bianca.

Col Pala San Filippo gremito, la squadra lombarda parte in quarta, grazie agli isolamenti di Giddens e alle bombe dei comprimari, che hanno dovuto sopperire alla mancanza di Michael Jenkins.  Nonostante le basse percentuali da 3, buone le prestazioni degli altri tiratori bresciani, come Brkic e Fernandez, che hanno caricato di falli gli avversari e si sono fatti sentire anche nei pressi del ferro. Positivo l’apporto anche del gigante, ex Treviso, Gino Cuccarolo (espulso però nell’ultimo quarto per tensioni con Borra).

Pistoia ha avuto il merito di non mollare, infatti il coach Moretti ha levato i titolari solo a pochi minuti dalla fine. Purtroppo per i toscani non c’è stato un buon feeling tra i giocatori in attacco, i ritmi erano blandi e poco congeniali a loro, inoltre Brescia ha avuto il merito di forzare parecchie palle perse. Pessime le percentuali al tiro ( 17/38 da 2) e incapaci di sfruttare la superiorità a rimbalzo (37 a 28).

A Pistoia, sabato, tutto in 40′ per il sogno chiamato Serie A. Chi la spunterà?

 

BRESCIA: Barlos 5, Brkic 12, Jenkins ne, Fernandez 14, Stojkov 2, Scanzi 1, Loschi 9, Cuccarolo 5, Giddens 23, Dalovic ne, Lombardi 2, Vinati ne. All. Martelossi.

PISTOIA: Meini 1, Toppo 8, Graves 15, Cortese, Rullo 8, Galanda 9, Fajardo 6, Borra 2, Saccaggi 4, Hicks 9. All. Moretti.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.