Legadue, SF Playoff Gara-3: Casale allunga la serie

Home

Casale riesce ad evitare l’eliminazione grazie ad convincente vittoria davanti al proprio pubblico.

Nei primi due minuti di partita l’unica a segnare è Pistoia con Hicks e Fajardo (4-0) ma alla metà del quarto si arriva in pareggio sul 6-6. A questo punto Casale costruisce un parziale di 9-2(15-8) grazie a due triple consecutive di Rodney Green. Malaventura e Martinoni mantengono Monferrato sopra fino alla conclusione del quarto: 24-16.

Nel secondo quarto Fajardo e Cortese guidano la rimonta- mentre l’attacco di Casale si inceppa e produce appena 6 punti- pistoiese e a due minuti dalla fine si trovano in vantaggio di  5 punti sul 32-37 a seguito di una tripla di Roberto Rullo. Casper Ware non ci sta e si mette in proprio: 5 punti consecutivi e primo tempo che si chiude 37-37.

Terzo quarto che si apre con i padroni di casa che tentano nuovamente l’allungo in cui c’è lo zampino di Ware e Green: un 11-0 di parziale dopo un iniziale svantaggio segna il 50-41.  Fajardo e Cortese riportano Pistoia sotto di 3 punti(50-47) ma Casale piazza un nuovo break(10-2) con Ware assoluto protagonista e Pierich a mettere il sigillo con una tripla. Toppo e Graves riducono di poco lo svantaggio, però la chiusura di quarto vede Casale condurre per 62-54.

Nell’ultima frazione di gioco i soli Rullo e Fajardo non bastano a Pistoia che vede il suo svantaggio aumentare e stabilizzarsi per l’intero periodo sulla doppia cifra: Malaventura sbaglia davvero poco e difende bene, Ware e Green continuano nella loro bella serata. Pistoia non può evitare la sconfitta: 85-72. Casper Ware è l’MVP, Casale riceve molto da Martinoni e Malaventura. Per Pistoia bene Fajardo e Grave; si paga a caro prezzo il passaggio a vuoto di Hicks. Casale può pareggiare con il prossimo match in casa?

Casale: Malaventura 16, Green 18, Antonelli 2, Butkevicius 3, Pierich 3, Giovara ne, Monaldi 0, Martinoni 15, Ferrero 2, Ware 24

Pistoia: Meini 3, Toppo 7, Borra 0, Galanda 0, Hicks 3, Cortese 13, Saccaggi 4, Fajardo 18, Rullo 11, Graves 13

Arbitri: Materdomini, Quarta, Ranaudo

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.