L’Est è un fortino: le migliori 5 squadre sono quasi imbattute in casa

Home NBA News

In questo avvio di stagione, nella Eastern Conference, almeno ai vertici, regna un certo equilibrio: i Milwaukee Bucks sono primi a 12 vittorie consecutive, ma i Toronto Raptors secondi distano solo due gare, mentre Boston Celtics, Miami Heat e Philadelphia 76ers sono indietro di tre partite.

ESPN ha fatto però notare una statistica in particolare che descrive l’avvio di stagione di queste cinque superpotenze orientali: il rendimento casalingo. In totale, le cinque migliori squadre ad Est hanno giocato 44 gare davanti al proprio pubblico, tutte vinte tranne una. Paradossalmente l’unica franchigia ad aver perso una volta in casa finora sono stati i primi della classe, i Bucks, che sono usciti sconfitti dopo un OT contro gli Heat il 26 ottobre.

  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.