Leunen al Bamberg di Trinchieri e Caloiaro a Cantù

Home

Secondo le ultime indiscrezioni che trapelano dalla società, Leunen sembra pronto a firmare nel giro di pochi giorni un contratto con la squadra tedesca che sarà allenata la prossima stagione da Andrea Trinchieri, il Bamberg, massimo estimatore dell’ala dell’Oregon e sul quale a Cantù ha impostato tutti gli schemi offensivi per liberarlo il più possibile dall’arco dei 6 metri e 75. Altro nome caldo per Bamberg è quello dell’ex play canturino Joseph Alexander Ragland ma qui la distanza fra le parti è maggiore perché il giocatore di Springfield vuole vagliare tutte le possibilità provenienti dalle squadra di Eurolega e firmare per quella che gli offre il contratto maggiormente remunerativo.

Per quanto riguarda il mercato in entrata sembra vicinissimo il secondo colpo nello spot di ala grande (secondo, dopo la quasi definitiva acquisizione del senegalese Mbodj) e in particolare si tratta di Angelo Caloiaro, statunitense di nascita ma italiano di fatto e, secondo una sentenza emessa pochi giorni fa, sembra esserci una netta apertura verso i giocatori italiani ma cresciuti cestisticamente in America: ecco perché Cantù ha messo gli occhi sul player ex Mitteldeutscher.
Caiolaro non è la prima volta che viene accostato a Cantù perché già nella passata Regular season si era parlato di lui ma allora non si fece niente in quanto si preferì comprare Ivan Buva.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.