L’Eurolega annuncia i migliori quintetti per la stagione 2013-14

Home

Rudy-Fernandez

L’Eurolega, a poco più di una settimana di distanza dalle Final Four di Milano, ha annunciato gli ultimi riconoscimenti, aspettando l’MVP, dopo che Bryant Dunston è stato premiato Difensore dell’Anno, Bogdan Bogdanovic miglior giovane e Keith Langford miglior marcatore. L’MVP dell’edizione della competizione di quest’anno, che potrebbe essere annunciato a breve, potrebbe andare a Rudy Fernandez, guardia spagnola del Real Madrid che è giunto con i Blancos alle semifinali mantenendo 13.2 punti, 4.2 rimbalzi, 3.3 assist e 1.4 recuperi in 27 minuti di gioco di media, tirando con il 54% da dentro l’area, il 35% da tre punti e l’89% dalla lunetta.

L’Eurolega ha reso noti nel frattempo i primi due migliori quintetti:

1° Quintetto:

Sergio Rodiguez (Real Madrid): 13.5 punti, 1.8 rimbalzi e 5.0 assist di media in 23 minuti.
Rudy Fernandez (Real Madrid): 13.2 punti, 4.2 rimbalzi e 3.3 assist di media in 27 minuti.
Sonny Weems (CSKA Mosca): 12.6 punti, 3.5 rimbalzi e 3.6 assist di media in 29 minuti.
Keith Langford (Olimpia Milano): 17.6 punti, 3.4 rimbalzi e 2.9 assist in 30 minuti.
Ante Tomic (FC Barcelona): 11.8 punti, 6.3 rimbalzi e 2.2 assist di media in 22 minuti.

2° Quintetto:

Ricky Hickman (Maccabi Tel-Aviv): 12.2 punti, 2.5 rimbalzi e 2.8 assist di media in 28 minuti.
Vassilis Spanoulis (Olympiacos): 15.1 punti, 2.0 rimbalzi e 4.6 assist di media in 28 minuti.
Nikola Mirotic (Real Madrid): 12.2 punti, 4.6 rimbalzi e 1.2 assist di media in 24 minuti.
Viktor Khryapa (CSKA Mosca): 6.6 punti, 5.2 rimbalzi e 4.2 assist di media in 24 minuti.
Stephane Lasme (Panathinaikos): 8.9 punti, 4.8 rimbalzi e 0.6 assist di media in 21 minuti.

  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.