L’ex coach Paolo Moretti fa causa a Varese

Home Serie A News

Coach Paolo Moretti avrebbe fatto causa alla Pallacanestro Varese, secondo quanto riporta il quotidiano La Provincia di Varese.

La società lombarda e l’allenatore avevano un accordo che sarebbe scaduto al termine della stagione attuale (2017-18) ma il coach è stato esonerato a Dicembre del 2016. Nel contratto, però, c’era anche una clausola di uscita a favore del club al termine della seconda annata, quella 2016-17.

Varese, spiega il quotidiano, ha pagato la buonuscita di circa 25mila euro al coach ma lo avrebbe fatto in ritardo, esattamente dodici giorni dopo il 10 Luglio 2017. Per questo motivo Moretti si ritiene ancora sotto contratto e pretende il pagamento di tutti gli stipendi relativi alla stagione in corso, per ottenerli si sarebbe rivolto al Collegio permanente di conciliazione e arbitrato della LegaBasket.

  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.