klay thompson

L’ex imitatore di Klay Thompson è stato bannato dal Chase Center

Home NBA News

Da imitatore di Klay Thompson diventato virale qualche anno fa alla comunicazione ricevuta da parte dei Golden State Warriors di non essere più gradito al Chase Center. Tutto questo è accaduto allo youtuber americano Dawson Gurley, noto come BigDawsTV. Nel 2017, il ragazzo diventò famoso nel panorama NBA per la somiglianza con Thompson. Si presentò anche ad una partita di Golden State indossando il completino del suo “sosia” e facendosi fotografare.

In Gara-5 BigDawsTV era presente al Chase Center, ma ha ricevuto ben meno onori di qualche anno fa. Lo youtuber ha pubblicato su Twitter la lettera con cui gli Warriors lo hanno bannato a vita: non potrà più assistere ad alcuna partita nel palazzetto di San Francisco. La ragione della decisione di Golden State risiede nel fatto che BigDawsTV avrebbe superato diversi blocchi della security, accedendo ad aree della struttura alle quali non gli sarebbe stato consentito arrivare e entrando addirittura in campo a fare qualche tiro per una decina di minuti.

Lo youtuber ha denunciato l’accaduto su Twitter, dicendo che non è colpa sua se la security non ha fatto il suo lavoro, chiedendogli il biglietto e impedendogli di passare. BigDawsTV ha anche detto di aver perso così 10.000 dollari in biglietti, ma di non avere rimpianti perché “è stato un giocatore NBA per 10 minuti”.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.