Liga Endesa, decima giornata: continua la marcia delle tre prime della classe, poi è il vuoto

Estero Home Spagna
Il Barca vince il big match di giornata contro l'Unicaja.
Il Barca vince il big match di giornata contro l’Unicaja.

La facilità con cui il Valencia Basket si sbarazza di un avversario comunque ostico come il Montakit Fuenlabrada (100-86) è impressionante e non può che fare paura alle altre big. Hamilton domina il pitturato e San Emeterio è una sentenza sia da due che da tre, per una macchina perfetta che distrugge gli avversari.

Il big-match tra Unicaja e Barcelona vede uscire vincente dal Palacio de Deportes Jose Martin Carpena di Malaga i blaugrana, che portano a casa una vittoria maturata nonostante i tentativi di rimonta degli ultimi minuti da parte dell’Unicaja. Il risultato finale è di 77-81 in favore degli ospiti.
Anche il Real Madrid si disfa di un avversario di caratura importante come l’Herbalife Gran Canaria senza il minimo problema: al Baclaycard Center finisce 85-68 in favore dei Blancos, che si godono le prestazioni della combo di esterni Rodriguez-Llull, che non lascia scampo ai pio-pio.

Il capitano Mumbrù si carica come una molla nel derby contro Vitoria (www.marca.com).
Il capitano Mumbrù si carica come una molla nel derby contro Vitoria (www.marca.com).

Il Dominion Bilbao Basket fa suo il derby basco contro il Caja Laboral Baskonia, che partiva favorito. Il pubblico della Bilbao Arena è una bolgia e il trio delle meraviglie Bertans-Hannah-Mumbrù lo esalta ancor di più: 63 punti in tre e Vitoria rispedito a casa con la coda tra le gambe (89-83). Los Hombres de Negro dimostrano ancora una volta di vivere le partite particolari in maniera speciale.
Il Rio Natura cade in casa contro l’ICL Manresa, con grossa sorpresa dei tifosi. Chase Simon è on fire per gli ospiti e il suo 5/5 dalla lunga distanza suona come una sentenza: 71-79 in favore della squadra allenata da Ibon Navarro.

Serve un Overtime, invece, per decidere il vincitore tra Siviglia e Joventut, con Los Verdinegros che escono sconfitti dall’ostica trasferta. Lo Joventut si arrende ai 45 punti combinati di Oriola e Henton solo dopo 45 minuti di gioco (106-101).
Il Morabanc Andorra si presenta carico nella trasferta madrilena contro il Movistar Estudiantes e porta a casa una vittoria autorevole (75-82) in cui Giorgi Shermadini risulta decisivo con 12 punti e 14 rimbalzi.

Nicolas Richotti leader dell'Iberostar con 33 punti e un fantastico 8/11 da tre.
Nicolas Richotti leader dell’Iberostar con 33 punti e un fantastico 8/11 da tre.

Sul fondo della classifica, continua il calvario del CAI Saragozza, che si inchina ai 33 punti di Nicolas Richotti, che manda in estasi i tifosi dell’Iberostar Tenerife con 8 triple su 11 tentativi. Il match termina comunque tirato, perché il CAI ha il merito di crederci fino in fondo, ma non basta: 82-78 in favore degli insulari.
L’UCAM Murcia infligge l’ennesima sconfitta al Gipuzkoa Basket, che comincia pian piano a perdere le speranze. Scott Wood segna 22 punti e guida la squadra di coach Katsikaris al successo per 67-76.

Valencia Basket – Montakit Fuenlabrada 100-84
Valencia: Hamilton 20, San Emeterio 16, Lucic 13.
Fuenlabrada: Popovic 17, Urtasun e Paunic 10, Stevic e Wear 9.

Unicaja Malaga – FC Barcelona 77-81
Unicaja: Hendrix 13, Nedovic 11, Jackson 10.
Barcelona: Doellman 19, Arroyo 11, Tomic 10.

Real Madrid – Herbalife Gran Canaria 85-68
Real Madrid: Taylor 17, Llull 15, Rodriguez 14.
Gran Canaria: Pangos 11, Baez 10, Savané e Omic 8.

Dominion Bilbao Basket – Caja Laboral Baskonia 89-83
Bilbao: Bertans, Hannah e Mumbrù 21, Bogris 17.
Caja Laboral: Hanga 16, James 15, Adams 11.

Rio Natura Monbus – ICL Manresa 71-79
Rio Natura: Haws 23, Pustovyi e bendzius 9, Caloiaro 8.
Manresa: Simon 22, Grigionis 15, Musli 11.

Baloncesto Siviglia – FIATC Joventut 109-101
Siviglia: Oriola 23, Henton 22, Balvin 18.
Joventut: Vidal 21, Paul 14, Drame 12.

Movistar Estudiantes – Morabanc Andorra 75-82
Estudiantes: Brizuela 18, Martin 17, Hernangomez 17.
Andorra: Gomes 15, Navarro 13, Shermadini 12.

Iberostar Tenerife – CAI Saragozza 82-78
Iberostar: Richotti 33, Abromatis 11, White 10.
Saragozza: Norel 22, Bellas 17, Sastre 12.

Gipuzkoa Basket – UCAM Murcia 67-76
Gipuzkoa: Vrkic 13, Doblas 12, Wear 10.
Murcia: Wood 22, Antelo 13, Campazzo, Radovic e Lima 8.

  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.