Lighty e Taylor decisivi, l’ASVEL coglie una bella vittoria casalinga contro il Valencia

Coppe Europee Eurolega Home

ASVEL VILLEURBANNE – VALENCIA BASKET 72-65

(20-17; 18-13; 18-22; 16-13)

L’ASVEL sembra aver finito la benzina in questa regular season di Eurolega, avendo colto solamente una vittoria nelle ultime 10 gare: all’Astroballe arriva il Valencia in piena lotta per un posto ai playoff, ma che anch’essa viene da 2 sconfitte consecutive.

Nel primo tempo, gli ospiti riescono a mettere a tabellone solamente 30 punti, mostrando un attacco farraginoso in cui l’unica nota lieta è l’esperto Colom, che segna 10 punti nei primi 20′; dall’altra parte, i padroni di casa arrivano a toccare anche la doppia cifra di vantaggio con i canestri di Maledon e Lighty.

Nel terzo periodo, il Valencia, dopo essere andato anche a -13, recupera punto su punto con Vives e Labeyrie e chiude il parziale sul 56-52. Una tripla del neo arrivato in casa ASVEL, Yabusele, inaugura gli ultimi 10′, a cui gli spagnoli rispondono con Abalde e Tobey: un canestro di Sastre a 2:19 dalla fine riporta il Valencia sul -2, ma i francesi stringono le maglie in difesa e costruiscono un decisivo parziale di 7-0 tutto dalla lunetta con Taylor e Lighty. Per l’ASVEL si tratta della decima vittoria stagionale, mentre il Valencia fallisce l’occasione di salire al settimo posto solitario.

ASVEL: Lighty 20, Taylor 10, Maledon 9, Yabusele 7.

VALENCIA: Vives 14, Colom 11, Labeyrie 11, Sastre 11.

  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.