Linea verde per Trento: piace Bortolani e s’inserisce nella corsa a Canka

Home Serie A News

La Dolomiti Energia Trento sembra intenzionata ad allestire un roster basato su giovani di prospettiva per la prossima stagione.

Il nome caldo sul taccuino del general manager Salvatore Trainotti è quello di Giordano Bortolani, ’99 che si è messo in mostra quest’anno in A2 con la maglia di Biella. Il giocatore si appresta a rinnovare il contratto con l’Olimpia Milano, società che detiene i suoi diritti e con cui dovrebbe siglare un accordo molto lungo, probabilmente quinquennale. Dopodiché l’Olimpia lo girerà in prestito a un’altra squadra di Serie A: Trento si è appena inserita in una lista di pretendenti di cui fanno parte anche Brescia e Fortitudo Bologna, dopo che Meo Sacchetti l’aveva seguito per metterlo al centro del progetto italiano che voleva allestire a Cremona.

L’altro gioiellino azzurro seguito dai bianconeri è Abramo Canka, classe 2002, fra i prospetti più interessanti di tutta Europa. Il prodotto del vivaio della Stella Azzurra Roma è definitivamente esploso in A2 con Roseto, attirando l’interesse di tante big: l’Olympiacos su tutte, poi Ulm (pista che sembra già scemata) e i lituani del Nevezis Kieadiniai. In Italia si è fatta viva anche Reggio Emilia ma il ragazzo potrebbe anche optare per trasferirsi negli Stati Uniti.

 

Fonte: SB Daily

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.