L’intensità di Bonn infligge una pesante sconfitta alla Reyer Venezia

Coppe Europee Champions League Home

Umana Reyer Venezia – Telekom Baskets Bonn 69-73

(23-18; 17-17; 16-17; 13-21)

Venezia prova a prendere il controllo della gara già dai primi minuti: dopo un primo vantaggio degli ospiti con Subotic, la Reyer impone agli avversari un parziale di 8-0 grazie a uno strepitoso Deron Washington. Sul risultato di 13-7 Bonn riduce il gap con la tripla di Bircevic:  Hanlan regala il sorpasso ai tedeschi, ma un secondo parziale di 12-2 trascina Venezia sul risultato di 27-18. Subotic riporta a -6 gli ospiti con 5 punti in fila, mentre Bartolo completa il parziale di 0-8 di Bonn. Watt si impone nel pitturato con due schiacciate e regala il +9 ai suoi: De Nicolao risponde alla tripla di Mayo, ma con 4 punti in fila di Bartolo la squadra tedesca chiude in svantaggio sul risultato di 40-35 all’intervallo.

Nel terzo quarto Bonn rientra fino al -3 grazie a 5 punti di Webb, a cui si aggiunge la tripla di Mayo. Bramos e Watt riportano Venezia sul 50-43, ma la squadra ospite non perde fiducia trovando 5 punti consecutivi di Bircevic. La Reyer dopo i tanti errori al tiro da tre si sblocca con Tonut, ma Bonn innesca un parziale di 0-7 e pareggia la partita sul 64 a 64 dopo il jumper dalla media di DiLeo. Venezia si spegne lentamente in attacco e sulle ali dell’entusiasmo Breunig e Bartolo portano a +3 i tedeschi. Nel finale Haynes fallisce più volte il possibile vantaggio da tre punti e sul rimbalzo offensivo Bramos perde palla: DiLeo fa 4/4 dalla lunetta e Bonn conquista un’incredibile vittoria al Taliercio.

 

Tabellini

Venezia: Haynes 6, Stone 2, Bramos 10, Tonut 7, Daye 9, De Nicolao 3, Vidmar 4, Washington 17, Mazzola, Watt 11, Cerella n.e. Coach De Raffaele

Bonn: Reischel 2, Hanlan 3, Subotic 16, Bircevic 9, Breunig 9, DiLeo 12, Mayo 11, Bartolo 6, Webb 5, Jasinski n.e., Meister n.e., Suciu n.e. Coach O’shea

 

Qui trovate le statistiche complete della gara

  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.