L’Italia rischia tanto contro la Macedonia, negli ultimi minuti allunga e vince

Home Nazionali News

Italia – Macedonia del Nord 92-84

(25-23, 16-20, 22-21, 29-20)

Vittoria sofferta per gli azzurri nel recupero della sfida contro la Macedonia del Nord, partita rinviata lo scorso novembre a causa del Covid-19. Sotto per gran parte della gara, l’Italia alla fine ha la meglio grazie ad un parziale fondamentale negli ultimi minuti, propiziato da Tessitori, Ricci e Candi.

I primi punti della partita sono di Ricci, una tripla per aprire l’incontro sul 3-0, ma si intuisce subito che non sarà un match semplice vista l’efficenza offensiva dei macedoni, rimanendo sempre a contatto e pareggiando a quota 21 con la coppia Dimitrijevikj-Wiley. Akele e Della Valle con 5 punti chiudono il primo quartosul 25-23. Dimitrijevikj pareggia di nuovo in apertura di secondo periodo e poco dopo lui stesso firma il vantaggio macedone: i giallorossi rimangono avanti per tutta la frazione, arrivando a +8. Le triple di Baldasso e Candi riportano sotto l’Italia, che torna negli spogliatoi in svantaggio 41-43.

Prosegue il buon momento azzurro nei primi minuti del terzo quarto: Tessitori pareggia e Spissu con una tripla firma il +3. La Macedonia rimane incollata alla gara e torna a condurre con Wiley a 4′ dal 30′: tanti errori al tiro da entrambe le parti e alla fine la Macedonia chiude avanti 63-64. Krstevski da tre punti fa +4 all’inizio del quarto periodo, Spissu riporta avanti gli azzurri con un assist per Tessitori e una tripla, poi è ancora il centro della Virtus Bologna a scrivere il +3. L’Italia arriva al massimo a +4 prima di essere ripresa dalla Macedonia, con Dimitrijevikj che dalla lunetta segna il -1. È qui, a 4′ dalla fine, che arriva il parziale decisivo per gli azzurri: schiacciata di Tessitori, tripla di Ricci e tripla di Candi per l’88-81. Negli ultimi minuti l’Italia non rischia granché e un’altra tripla di Baldasso chiude definitivamente l’incontro, che termina 92-84.

Italia: Baldasso 8, Candi 9, Ricci 11, Spissu 13, Tessitori 18, Akele 7, Alviti 8, Baldi Rossi 3, Bortolani 7, Della Valle 8, Spagnolo, Procida NE.

Macedonia: Dimitrijevikj 24, Stojanovski V. 15, Stojanovski D. 3, Trajkovski 11, Wiley 17, Gjuroski 5, Krstevski 5, Magdevski 4, Mitrevski NE, Nikolov, Robev, Simic NE.

Foto: FIBA

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.