LNB Pro A, Francia, 8° giornata: bagarre dietro le prime quattro, comandano ancora Strasburgo e Limoges

Estero

Non cambia molto la storia in Francia: dopo otto partite sono sempre Strasburgo e Limoges a regnare, mentre Nanterre e Gravelines cercano di restare a contatto con le due big, per ottenere un piazzamento favorevole in previsione dei playoff. Sotto le prime quattro c’è grande bagarre con cinque squadre a quattro vittorie e altrettante sconfitte, infine nei bassifondi timida ripresa dell’ASVEL Lyon, che supera con fatica il fanalino di coda, Boulogne.STRASBOURG - LIMOGES

Batte il gong il LeMans, con una vittoria esterna sul parquet di Nancy, grazie ad una super prestazione di Ely Shy, che firma 20 punti e strappa una vittoria tiratissima (71-74). Segue il Nanterre, che ottiene una schiacciante vittoria, di fronte ad un Pau-Lacq-Orthez non pervenuto: ben trentasei punti di scarto, con tutti gli effettivi a referto, guidati dai 19 punti di Jamal Shuler. Da segnalare le percentuali da tre punti: 40% per i padroni di casa, mentre gli ospiti tornano negli spogliatoi con un incredibile 0/19 dall’arco. Missione compiuta per Strasburgo: Cholet dura solo un quarto e i finalisti di Francia prendono le redini del match, con i 22 punti e 7 rimbalzi di Ali Traorè. Il Paris Levallois espugna Bourg nonostante un avvio shock: i padroni di casa chiudono il primo quarto avanti di dieci lunghezze, per poi cedere sotto i colpi di uno scatenato Sharrod Ford, autore di 24 punti e 13 rimbalzi, ben innescato da Mike Green.

Ci pensa Edwin Jackson a risollevare l'ASVEL (eurosport.fr)
Ci pensa Edwin Jackson a risollevare l’ASVEL
(eurosport.fr)

Spalle al muro per l’ASVEL Lione: questa volta non sbaglia e supera la cenerentola del campionato, Boulogne. I 33 punti messi a segno nel primo quarto permettono all’ASVEL di gestire la partita con una certa sicurezza e di non rischiare troppo nel finale, quando l’orgoglio degli ospiti prova a riaprire il match. Mattatore della serata Edwin Jackson con 30 punti e sei rimbalzi. Il Limoges non perde il gusto della vittoria e regola senza grossi grattacapi Dijon, archiviando la partita già nel secondo periodo, chiuso avanti 44-30. Nonostante le percentuali sporche, decisiva la performance di Adrien Moerman con una doppia-doppia di 15 punti e 13 rimbalzi. Zero fatica per Chalon, che dà una pista ad Orleans, con venti punti netti di scarto (69-49). Da segnalare i 14 punti, sommati ai 14 rimbalzi di Darryl Watkins. A calare il sipario sull’ottava giornata ci pensa il Gravelines Dunkerque, che supera Chalon a domicilio, alternando diversi parziali e controparziali, per poi ottenere la vittoria solo sul finale, grazie ad una maggiore precisione dalla lunetta.

Boulogne – ASVEL 90-99

Boulogne: K.Boynton 23+8reb+2ast, S.Brun 18+5reb+2ast, T.Carter 18+2reb+5ast
ASVEL: E.Jackson 30+6reb+4ast, D.Lighty 19+5reb+3ast, D.Andersen 14+5reb

Bourg – Paris-Levallois 76-84

Bourg: P.Braud 21+2reb, R.Green 15+2reb+3ast, S.Smith 12+10reb
Paris-Levallois: S.Ford 24+13reb, B.Schilb 15+8reb+8ast, D.Christmas 12

Nancy – Le Mans 71-74

Nancy: K.English 20+2reb, R.Falker 15+8reb+4ast, B.Sy 11+7reb+2ast
Le Mans: S.Ely 20+3ast, M.Ignerski 12+2reb+2ast, D.Ewing 8+3reb+3ast

Strasbourg – Cholet 77-63

Cholet: Z.Peacock 15+5reb, N.de Jong 13+2reb, P.Delaney 9+2reb+4ast
Strasbourg: A.Traore 22+7reb, L.Campbell 11+2reb+3ast, B.Fofana 11+2reb+3ast

Nanterre – Pau-Lacq-Orthez 82-46

Nanterre: J.Shuler 19+3ast, K.Clark 12+2reb+2ast, M.Riley 11+5reb+4ast                                                            Pau-Lacq-Orthez: A.Robinson 12+3reb+2ast, T.Cain 10+8reb, D.Mitchell 9+4ast

Limoges – Dijon 78-67

Limoges: A.Moerman 15+13reb, T.Plaisted 13+4reb, N.Boungou-Colo 11+6reb+2ast                                                Dijon: S.Gray 14, A.Harris 10, E.Walker 10+4reb+7ast, F.Prenom 9+3reb

Chalons-Reims – Orleans 69-49

Chalons-Reims: M.Payne 15+6reb+5ast, D.Butler 14+4reb, D.Watkins 14+14reb+2ast                                            Orleans: K.McAlarney 13+5reb+2ast, D.Noel 12+5reb+2ast, D.Harris 7+1reb

Chalon – Gravelines 52-57

Chalon: A.Ireland 12+3reb+4ast, J.Rich 9+2reb+2ast, D.Michineau 8+2reb
Gravelines: G.Brown 14+6reb, A.Albicy 11+3reb+3ast, P.Sy 10+7reb

LA CLASSIFICA AGGIORNATA

 

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.