A2 Est: Ravenna a fatica contro Legnano, Recanati passeggia su Matera.

Serie A2 Recap

OraSì Ravenna 69 – 62 Europromotion Legnano

deloach ravennaIn una partita combattuta dall’inizio alla fine sui binari della parità, la situazione tra Ravenna e Legnano si sblocca solamente negli ultimi 3 minuti di gara: dopo aver chiuso le prime tre frazioni con 50 punti a testa, le due compagini in dirittura d’arrivo sono ancora bloccate sulla parità a quota 58 con 3 minuti sul cronometro. Gli ultimi 180 secondi però vedono l’Europromotion crollare definitivamente a fronte di una OraSì capace di preservare le energie sufficienti per mettere KO gli avversari: il 10-0 di parziale propiziato da Rivali e Deloach non lascia scampo a Legnano, che torna a segnare solamente a situazione compromessa. Finisce 69-62. Top scorer della partita è proprio Deloach, che in 29 minuti di utilizzo fa registrare 20 punti con 6 rimbalzi e 5 assistenze. Tra le fila di Legnano da segnalare la doppia doppia di Pacher: 24+10 in 37 minuti.

Bawer Matera 62 – 91 Basket Recanati

Lawson- recanatiRispettivamente ultima e penultima in classifica, Recanati e Matera si sfidano in una partita mai cominciata che vede il fanalino di coda Bawer subire una pesante sconfitta tra le mura amiche. Già sotto di 9 lunghezze dopo la prima sirena, i padroni di casa cedono completamente alla ripresa delle operazioni, che vede Recanati macinare punti fino a chiudere il primo tempo sul +21. Gli ultimi 20 minuti sono gestisti agevolmente dagli ospiti, mai veramente impensieriti dagli avversari e arrivati anche sul +34 nell’ultima frazione. 21 punti e 9 rimbalzi per Hubalek, unico della sua squadra a finire in doppia cifra; dall’altra parte si segnala la grande prestazione di Sollazzo: 29 punti e 8 rimbalzi con 11/16 dal campo.

  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.