L’Olimpia può ancora agguantare i playoff di Eurolega

Coppe Europee Eurolega Home

“Non è mai finita finché non è finita”. Questa frase è perfetta per descrivere la regular season di questa Eurolega. Raramente nella massima competizione europea si è assistito ad un tale equilibrio, e quasi mai le otto partecipanti ai playoff sono state decise dai risultati dell’ultimo turno. Quest’anno tutto è diverso, così diverso che dopo la penultima giornata di regular season ci sono ancora ben sei squadre in lotta per un posto tra le grandi otto.

Tra queste sei squadre c’è anche l’AX Armani Exchange. Ai biancorossi per qualificarsi occorre una vittoria sul difficile parquet dell’Efes Istanbul. In questo modo l’Olimpia non dovrebbe preoccuparsi delle due squadre che già la inseguono in classifica: Maccabi Tel Aviv ed Olympiakos Piraeus. Anche battere l’Efes, tuttavia, potrebbe non bastare. Gli uomini di coach Pianigiani sarebbero comunque costretti a sperare nella sconfitta dello Zalgiris Kaunas, poiché negli scontri diretti sia il Panathinaikos sia il Kirolbet Baskonia hanno il vantaggio sui biancorossi. Tutto sommato non è nemmeno così difficile che lo Zalgiris esca sconfitto dalla trasferta di Madrid. Insomma, per farla breve, l’importante per Milano è vincere la sfida di Istanbul. Occorre che l’Armani scacci lo spettro delle cinque sconfitte consecutive e ritrovi quello spirito che l’ha fatta arrivare fino a qui, occorre lottare fino alla fine.

 

  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.