Lonzo Ball copre il tatuaggio di Big Baller Brand

NBA News

Crisi sempre più profonda fra Lonzo Ball e Big Baller Brand, il marchio di abbigliamento creato da Lavar, il discusso padre del giocatore dei Lakers. Negli ultimi giorni si era accentuata la tensione tra la famiglia Ball e Alan Foster, co-fondatore del Brand con una controversa storia personale alle spalle e sospetti su diverse attività illecite nel passato. Foster, inoltre, si sarebbe anche appropriato indebitamente di 1,5 milioni di dollari, sottratti dai conti correnti dell’azienda.

Nelle ultime ore è emerso un nuovo tassello di questa storia: Lonzo Ball avrebbe coperto il tatuaggio del BBB che aveva sul braccio sostituendolo con due dadi, secondo la foto pubblicata su Instagram da Herchell Carrasco, tatuatore di fiducia di diversi giocatori dei Lakers, fra cui lo stesso Ball.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Covered up “BBB” Tattoo Today, Roll with the Winners 🏆 @Zo

Un post condiviso da Herchell L Carrasco (@rockrollg) in data:

A riportare per primo la notizia in Italia è stato Sportando.

  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.