Lonzo Ball ha raccontato la prima partitella contro LeBron James in allenamento

Home NBA News

Tra i giovani dei Los Angeles Lakers, probabilmente Lonzo Ball è colui che gode di maggior rispetto agli occhi di LeBron James, arrivato la scorsa estate ma incapace al primo anno di riportare i giallo-viola ai Playoffs. Il playmaker, che ha saltato diverse partite in questa stagione, chiudendo la propria annata a gennaio, ha raccontato dell’arrivo di James ad LA e in particolare del primo scrimmage, la prima partitella disputata da LeBron in allenamento la scorsa estate, durante il programma di House of Highlights.

Non ho realizzato cosa volesse dire il suo arrivo, finché non abbiamo iniziato a giocare 5vs5. Lui aveva la sua squadra, io la mia. Ricordo di aver perso 21-7, e lui ha segnato 21 punti. Non mi sembrava tirasse le triple così, e invece ne aveva appena segnate 7. Ero scioccato, mi sono detto: “Bene, ora fa parte della nostra squadra!”. Quello è stato il momento in cui ho davvero aperto gli occhi.

  • 12
  •  
  •  

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.