Lorenzo Brown scatenato: la Stella Rossa rimonta e batte l’Olympiacos

Coppe Europee Eurolega

Stella Rossa – Olympiacos 88-81

(16-21, 24-29, 23-11, 25-20)

Lorenzo Brown segna subito 5 dei primi 11 punti dei padroni di casa, che si portano sull’11-7 nei primi minuti: l’Olympiacos risponde però con un parziale di 0-7 e e mette la testa avanti, chiudendo la prima frazione sul 16-21. Nel secondo periodo gli ospiti si portano ad un massimo vantaggio di +15 con un ispirato Paul e i liberi di Baldwin IV. Negli ultimi 5′ del primo tempo la Stella Rossa accorcia fino al -6, ma poi subisce un nuovo allungo greco che vale il 40-50 all’intervallo.

Brown, già a quota 16, si infiamma nel terzo periodo: nei primi 6′ segna 8 punti e la Stella Rossa torna a -6, poi Gist e Simanic impattano sul 58-58 a 2′ dalla penultima sirena. I serbi chiudono in crescendo e passano a condurre, 63-61 al 30′. Billy Baron segna due triple consecutive ad inizio quarto periodo per il +6 Stella Rossa, l’allungo dei padroni di casa porta la firma di Brown, che tra assist e canestri porta i suoi sull’87-74. Inutile il break finale di 1-7 dell’Olympiacos, che cade a Belgrado 88-81.

Stella Rossa: L. Brown 34, Baron 17, Gist 8.

Olympiacos: Paul 21, Milutinov 15, Printezis 14.

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.