Los Angeles Clippers, l’astinenza dalle finali di Conference più lunga di sempre

Home NBA News

I Los Angeles Clippers hanno fallito nuovamente l’approdo alle finali della Western Conference, facendosi clamorosamente eliminare dai Denver Nuggets, capaci di rimontare dal 3-1. I Clips non sono riusciti a sfatare un tabù che dura ormai dal 1971, anno della loro fondazione. I biancorossi, infatti, non sono mai riusciti ad arrivare al penultimo atto dei Playoffs NBA neanche nelle loro versioni precedenti che avevano base a Buffalo e San Diego.

Un’astinenza di ben 50 anni che è la più lunga nella storia della Lega. Il secondo digiuno più duraturo in tal senso è quello degli Atlanta Hawks (44 anni, dal ’71 al 2004), poi gli Washington Wizards che mancano delle finali della Eastern dal 1980 e poi i Golden State Warriors che prima dell’inizio dell’era degli Splash Brothers, nel 2014, non giocavano la penultima serie dei playoff dal ’77.

  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.