Los Angeles Clippers: membri dello staff in quarantena dopo una cena di Capodanno

Home NBA News

Il protocollo della NBA sul Coronavirus è molto severo: i controlli sono molto frequenti e le norme di distanziamento sociale devono essere rispettate da tutti i componenti delle squadre in ogni situazione.

L’ultimo caso coinvolge i Los Angeles Clippers: come riporta Adrian Wojnarowski, 8 membri dello staff della franchigia californiana avrebbero cenato insieme per festeggiare il nuovo anno nella suite presidenziale dell’hotel della squadra; i partecipanti all’evento avrebbero indossato con intermittenza le mascherine ed uno di loro sarebbe poi risultato positivo al tampone: per questo gli 8 ora sono in quarantena, individuati grazie al sistema di tracciamento.

 

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.