L’ottava sconfitta consecutiva segna la peggior striscia nella storia di Cantù

Home Serie A News

Nel derby di Natale alla Enerxenia Arena, Varese si è imposta sulla Pallacanestro Cantù per 89-71, condannando i brianzoli all’ottava sconfitta consecutiva.

La striscia aperta di 0-8 è la peggiore nella lunga e decorata storia della Pallacanestro Cantù: le sconfitte contro Brindisi, Bologna, Pesaro, Trieste, Milano, Brescia, Venezia e Varese segnano, infatti, il punto più basso in fatto di partite perse consecutivamente per i biancoblù; l’ultima vittoria per la compagine di coach Pashutin risale al 28 Ottobre, quando Mitchell e compagni si imposero per 101-95 su Reggio Emilia.

Cantù ora si trova sul fondo della classifica a soli 6 punti con un record di 3 vittorie e 9 sconfitte.

  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.