Lowry fermo un mese, Toronto auspica di averlo per i Playoffs

NBA News

I Toronto Raptors dopo i problemi fisici di DeRozan devono affrontare una situazione simile che riguarda l’altra stella del roster, ovvero Kyle Lowry. Secondo quanto riportato da Matt Devlin e dalla stessa franchigia canadese su Twitter il playmaker tre volte All-Star dovrà sottoporsi ad un intervento chirurgico al polso destro. Lowry finirà sotto i ferri nella mattinata di martedì e soltanto dopo l’operazione saranno più chiari i tempi di recupero. Secondo Wojnarowski Toronto dovrà fare a meno del suo play titolare per circa 4-5 settimane e lo sostituirà (a causa del superamento della NBA Trade Deadline) con Cory Joseph. Coach Casey affiderà le chiavi della metà campo offensiva a DeRozan, che recentemente ha aggiornato il proprio career-high (43 punti n.d.r.) e che sta collezionando statistiche eccezionali: 27.7 punti, 5.3 rimbalzi in 35.6 minuti di media con solo il 25% da oltre l’arco. Si complica quindi la stagione dei Raptors, che si trovano attualmente al quarto posto nella Eastern Conference (a tre partite di distanza dai Celtics) e che dovranno affrontare, senza Lowry, avversari del livello di Washington, Miami, Oklahoma e Indiana.

  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.