Luis Scola è diventato il secondo miglior marcatore della storia dei Mondiali

Home Nazionali World Cup 2019

L’Argentina ha sconfitto la Nigeria ed è aritmeticamente avanzata al secondo turno grazie ad una super prestazione di Luis Scola, che nonostante i 38 anni ha chiuso con 23 punti e 10 rimbalzi.

Nel corso del primo quarto, con una penetrazione a canestro, Scola è diventato il secondo miglior marcatore della storia della FIBA World Cup con 611 punti segnati, superando l’australiano Andrew Gaze a 594. Primo in questa classifica, e irraggiungibile vista l’età dell’argentino, è Oscar Schmidt con 843 punti. Scola ha disputato fin qui 35 partite in carriera ai Mondiali, le stesse di Schmidt e 6 in più di Gaze. Nella stessa partita, Scola è anche diventato il miglior rimbalzista della storia di Mondiali, ma questa statistica viene calcolata solo dal 1994.

Foto: fiba.basketball

  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.