doncic slovenia

Luka Doncic, i complimenti del padre e la causa in corso contro la madre Mirjam

Eurobasket 2022 Home Nazionali

Per Luka Doncic sono state delle ultime ore da ricordare per sempre. La superstar dei Dallas Mavericks ha segnato 47 punti nella tiratissima vittoria sulla Francia che ha regalato alla Slovenia il primo posto nel suo girone ad EuroBasket. Il talento sloveno ha così stabilito il secondo miglior score della storia dell’Europeo. Tra i primi a congratularsi con Doncic, la cui prestazione ha fatto rapidamente il giro del mondo, c’è stato ovviamente il padre, Sasa Doncic. L’uomo, 48 anni, è un ex cestista professionista e fino all’anno scorso allenava nella massima serie slovena.

“Onestamente, sto invecchiando. E il mio cuore non è più al massimo. Queste partite… Mamma mia! Mi sale sempre la pressione. Ma ora sto bene. È bello guardare partite come questa, perché entrambe le squadre sono molto forti. Adoro il basket e oggi abbiamo visto tutti la bellezza di questo gioco. È stata una grande partita, direi una partita da uomini. Abbiamo visto di tutto, tutto il meglio che il basket ha da offrire. Questo è il motivo per cui la gente viene a vedere le partite, vengono al palazzetto per vedere partite come questa” ha commentato Sasa. Che poi ha commentato anche la accuse che suo figlio riceve per via della sua forma fisica: “Cosa volete che vi dica? La gente dovrebbe chiedersi se conosce davvero il basket. Se hanno un problema con Luka, se dicono che pesa troppo o non so cosa… È uno dei migliori 5 giocatori in NBA. Qui ad EuroBasket è stato l’MVP quasi ad ogni gara, tutti vogliono parlare delle cose negative. Ma provate ad andare in campo a fermarlo. Se è così fuori forma come dite, provate a fermarlo in campo”.

La simpatica reazione della bellissima mamma di Luka Doncic al buzzer beater del figlio

Rapporto quindi stretto col padre, lo stesso però non si può dire di Doncic e di sua madre, Mirjam Poterbin. I due sembravano molto legati al momento dell’ingresso del giocatore in NBA, ma qualcosa si è rotto negli ultimi mesi. Alla fine, come riportato da Marc Stein, Doncic ha addirittura fatto causa a sua madre. Il motivo del contendere sono i diritti, detenuti da Mirjam, del brand “Luka Doncic 7”. Luka durante la sua stagione da rookie in NBA aveva dato alla madre il controllo di questi diritti, ma ora li rivorrebbe indietro: la donna dal canto suo non vuole rinunciarvi. Al momento Doncic non può registrare legalmente il proprio marchio, “Luka Doncic”, a causa dell’esistenza di “Luka Doncic 7”. Una lettera scritta dai legali di Doncic allo US Patent and Trademark Office spiega come il giocatore non approvi alcun bene, servizio o altro associato al suo nome mediante il brand “Luka Doncic 7”, di cui ha chiesto la cancellazione immediata. Ad oggi però la stella dei Mavs non ha ancora recuperato i pieni diritti sul proprio nome, il proprio brand e la propria fondazione di beneficenza.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.