Magic Johnson ha parole dolci per Bryant: l’ex n° 32 gialloviola vorrebbe il “black mamba” nella dirigenza

NBA News

Magic Johnson, rientrato da poco nella società dei Los Angeles Lakers (ricoprirà il ruolo di consulente, a stretto contatto con dirigenza e staff tecnico), ha già le idee molto chiare riguardo al futuro.

La previsione di Magic è quella di riportare i Lakers ai piani alti della lega in 3-5 anni. Ma per farlo c’è bisogno di cambiare qualcosa anche all’interno dello staff: infatti, come dichiarato ad ESPN e riportato da Bleacher Report, l’ex campione giallo-viola avrebbe intenzione di portare nel frontoffice losangelino Kobe Bryant.

Sarà il primo che chiamerò, se ne avrò la possibilità. Lui sa come vincere. Voglio che lui diventi parte di questo progetto.

  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.