Magic Johnson ottiene un ordine restrittivo contro lo stalker che lo ha minacciato

Home NBA News

La leggenda dei Los Angeles Lakers, Magic Johnson, così come i suoi dipendenti, sono stati tormentati da uno stalker. Quel che è peggio è che quest’uomo ha lanciato minacce e richieste alla sua squadra. E nel bel mezzo di un anno già pazzo, l’uomo ha appena tagliato il traguardo che ha spinto Magic a ottenere un’ordinanza restrittiva dal tribunale per tenerlo lontano, secondo TMZ Sports.

Willie Frazer, l’uomo in questione, infastidisce il team di Johnson da anni ormai con la folle affermazione secondo cui Magic ha rubato alcuni dei suoi documenti e, in definitiva, la sua identità chiedeva un risarcimento in denaro. Frazer è arrivato persino a sostenere di essere con l’FBI e che avrebbe danneggiato fisicamente Magic e il suo staff se non avessero ceduto alle sue richieste.

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.