Mai tre fratelli nella stessa partita, gli Holiday scrivono la storia NBA

Home NBA News

Vittoria per 120 a 98 nella sfida casalinga dei New Orleans Pelicans contro gli Indiana Pacers, ma a fare la storia è stato il trio degli Holiday. Mai tre fratelli avevano condiviso il campo nella stessa partita. Nella notte appena trascorsa, è stato il più giovane Aaron Holiday – nonostante la sconfitta dei suoi Pacers – a mettere a referto la migliorare prestazione a livello statistico con 25 punti da 7/14 al tiro e 4/6 da tre, 2 rimbalzi, 2 assist in poco più di 33 minuti. A seguire Jrue Holiday con una doppia-doppia sfiorata da 20 punti9/16 complessivo e 2/5 da oltre l’arco – e 7 assist in 29 minuti; senza punti a referto invece Justin Holiday, il più anziano dei tre, nonostante i 4 tiri tentati e i quasi 28 minuti di presenza in uscita dalla panchina.

 

  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.