delaney

Malcolm Delaney si esprime sul titolo di MVP in LBA

Home Serie A News

L’Olimpia Milano, priva di Hines, Delaney e Rodriguez, ha battuto la VL Pesaro 81-88 nell’anticipo della 29esima giornata, prima di ritornare in campo per gara-3 di playoff di EuroLega nella serie che la vede affrontare il Bayern Monaco: MVP della gara è stato ancora una volta l’ex Zalgiris Zach LeDay, che ha chiuso con 22 punti e 7 falli subiti in soli 23 minuti di gioco.

I lombardi confermano dunque l’ottimo stato di forma e consolidano il primo posto in campionato, allungando su Brindisi, che si trova ad affrontare uno stop forzato causa Covid: gli uomini di coach Messina arrivano alle ultime battute con la gara in equilibrio, ma riescono a strappare la vittoria grazie a Micov e LeDay, che si conferma essere costante e concreto in ogni partita; il lungo americano, infatti, viaggia a oltre 16 punti e 6 rimbalzi di media in LBA in soli 23 minuti di utilizzo medio.

Zach LeDay con la maglia dell’Olimpia Milano

Sul suo compagno si è espresso Malcolm Delaney, che ha affidato a Twitter i suoi pensieri sulla corsa al titolo di MVP del campionato italiano: “Zach deve essere l’MVP della Serie A! Lui o Bilan? Le vittorie dovranno pur contare qualcosa, quindi lo merita Zach, deve essere l’MVP, senza discussioni. Il premio non dovrebbe essere assegnato dai tifosi, tutti sanno chi lo merita“.

 

 

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.