Marc Gasol: “Volevo restare a Memphis, per fortuna mi hanno ignorato!”

Home NBA

Marc Gasol nelle ultime ore di mercato lo scorso febbraio ha lasciato per la prima volta in carriera i Memphis Grizzlies, di cui ormai era diventato un simbolo, ed è stato scambiato ai Toronto Raptors.

Il catalano, in Canada, ha subito vinto il titolo NBA, che è stato il primo sia per lui che per la franchigia, ed in estate ha deciso di prolungare la propria permanenza a Toronto per almeno un’altra stagione, sfruttando la propria Player Option.

In un’intervista a The Europa Press, Gasol ha parlato proprio del suo addio ai Grizzlies: inizialmente una cattiva notizia per lui, ma successivamente una vera benedizione visto l’immediata successo con i Raptors:

Ci sono stati pochi giocatori che non sono mai stati scambiati in NBA. Se fosse dipeso da me, non sarei stato scambiato. Ho sempre pensato di poter ribaltare la situazione a Memphis e riportare la squadra al top. Ma, grazie a Dio, mi hanno ignorato!

  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.