Marco Belinelli: “Mi sono rivisto nelle lacrime di Jordan dopo il titolo”

Home NBA News

Marco Belinelli ha commentato The Last Dance in una serie di brevi video realizzati per Sky Sport. Il Beli ha detto la sua sulla serie targata NetflixESPN e ha parlato del suo rapporto con Michael Jordan.

Jordan è sempre stato il mio idolo, vedendolo piangere dopo il titolo del ’91 mi sono tornate in mente le mia lacrime, in quei momenti di gioia incredibile ti vengono in mente tantissime cose. Ho avuto la fortuna di giocare a Chicago, nel campo di allenamento e al palasport le sensazioni che si vivono sono pazzesche, si riesce a percepire la presenza di MJ. L’ho conosciuto da bambino, ero così emozionato che non sono riuscito a parlare. Cercavo di imitarlo nei movimenti ma sembrava riuscire a stare in aria più degli altri, era unico anche a livello di stile, infatti è rimasto un’icona.

  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.