sodini

Marco Sodini: “Riporterò Cantù in Serie A”

Home Serie A Serie A2

La Pallacanestro Cantù dopo la retrocessione della passata stagione giocherà nel campionato di Serie A2. L’obiettivo è stato fin da subito chiaro: tornare in Serie A il prima possibile. Di questo sembra essere sicuro anche Marco Sodini, tornato a Cantù proprio per raggiungere l’obiettivo. In un’intervista al “Corriere di Como” l’allenatore ha dimostrato di avere le idee ben chiare:

Ho sdoganato l’ambizione, che credo sia imprescindibile per una squadra come Cantù: quello che vogliamo è niente di diverso dal riportare Cantù in serie A, perché Cantù è Serie A“.

“Abbiamo un obiettivo sportivo assolutamente chiaro e ben delineato, la società ha fatto di tutto per fare la serie A, non è stato possibile e ci dobbiamo tornare sul campo; io, poi, sono noto per avere un occhio di riguardo per i ragazzi giovani e quest’anno la costruzione della squadra ha cercato i migliori giocatori possibili, avendo anche la disponibilità economica”.

Sodini durante l’intervista ha parlato anche della nazionale italiana e delle Olimpiadi, un sogno nel cassetto per l’allenatore:

Per me la nazionale giovanile è un sogno compiuto, quella maggiore ancora non sono riuscito ad allenarla e le Olimpiadi sono il mio sogno di bambino… da allenatore uno dei miei sogni sarebbe proprio vivere un’esperienza olimpica.”

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.