Marcus Smart annuncia di essere il giocatore dei Celtics affetto da coronavirus

Home NBA News

Poco dopo il comunicato dei Boston Celtics, che hanno annunciato la positività di un proprio giocatore al coronavirus senza farne però il nome, è stato Marcus Smart a uscire allo scoperto sui social network. La guardia biancoverde ha pubblicato un video su Twitter, con questa didascalia: “Ho fatto il test 5 giorni fa, i risultati sono arrivati stasera e sono positivi. Dal momento del tampone sono stato in quarantena, grazie a dio. Il COVID-19 va preso con la più grande serietà. So che è la priorità numero uno per gli esperti di salute della nostra Nazione, e dobbiamo avere più test il prima possibile”.

Smart, al contrario dei due giocatori dei Lakers risultati positivi, mostrerebbe i sintomi del virus.

  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.