Marcus Smart sui Celtics: “Al momento non siamo per niente uniti”

Home NBA News

E’ stata un’altra serata difficile quella di ieri per i Boston Celtics, finiti al tappeto sul campo dei Toronto Raptors per 118-95. Come già accaduto in questi mesi, alcuni membri del roster hanno parlato dopo la sconfitta e non hanno risparmiato dichiarazioni forti nei confronti della squadra e del suo gioco: stavolta è stato il turno di Marcus Smart.

“Non siamo insieme, non siamo insieme per niente” ha dichiarato Smart. Brad Stevens è entrato nello specifico, additando la difesa come problema principale: “Prendiamo troppe scorciatoie in difesa”. Kyrie Irving, invece, al contrario di quanto fatto numerose volte in questi ultimi mesi, ha preferito non commentare: “Non so, deciderà il coach cosa fare”.

  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.