Mark Cuban spiega perché l’NBA dovrebbe iniziare il giorno di Natale

Home NBA News

Il proprietario dei Dallas Mavericks, Mark Cuban, ha recentemente espresso le sue preoccupazioni per la lega, temendo per la sicurezza dei suoi giocatori, dello staff tecnico e dei dipendenti.
Il miliardario è arrivato persino a dire che voleva usare il protocollo della Casa Bianca quando si trattava di testare le persone per il coronavirus.

Cuban è totalmente impegnato nel rinnovare del tutto il format NBA e uno dei suoi suggerimenti è di spostare l’inizio della stagione al giorno di Natale. A quanto pare, questo è qualcosa per cui fa pressioni da un po ‘di tempo ormai:

“Lo dico da 15 anni. E il motivo per cui mi hanno sempre detto di no è che esiste una cosa chiamata HUT (famiglie che usano la televisione). E durante l’estate, scende… In passato, era un grosso problema. Quindi volevi terminare (la stagione della NBA) entro giugno in modo da massimizzare le persone che guardavano la TV. Ma … la TV è cambiata!”.

Fonte: The Score

  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.