Mark Jackson si allontana dai Warriors che pensano a Van Gundy, pronto il biennale per Dwane Casey.

Home

mark

Nonostante siano arrivati sesti in una conference così competitiva ed abbiano perso gara-7 contro i Clippers solo negli ultimi secondi, la stagione dei Golden State Warriors non può esser definita totalmente positiva. Dopo la cavalcata dello scorso anno e l’arrivo di Andre Iguodala, quest’anno si puntava in alto, di certo non erano considerati i favoriti al titolo, ma sicuramente una possibile contender.

Alcune fasi della regular season hanno evidenziato dei problemi, non solo tecnico-tattici (vedi intercettazioni illegali e assistant coach espulsi), quindi si potrebbero attendere dei cambiamenti in estate. Tra i giocatori chi è sembrato meno all’altezza è stato David Lee (possibile che in estate si diriga altrove), ma secondo alcuni non ha convinto neanche Mark Jackson. La dirigenza dei Golden State Warriors potrebbe quindi cambiare allenatore per provare a salire l’ultimo gradino e puntare al titolo il prossimo anno. Secondo Marc Stein di ESPN il favorito a sostituire Jackson è Stan Van Gundy che, aggiungiamo noi, sembra anche adatto al tipo di roster che avrebbe a disposizione. Malgrado questi rumors non è assolutamente sicuro che la dirigenza californiana decida di esonerare l’attuale allenatore. Sicuramente Stephen Curry si opporrà a questa soluzione, spesso si è schierato a favore del suo allenatore e tantissime volte lo ha elogiato senza mezzi termini. Anche dopo l’eliminazione Stephen Curry ha detto:

“E’ necessario che (Mark Jackson) sia il nostro allenatore anche il prossimo anno. Sono legato a lui più di chiunque altro.”

Chi potrebbe essere confermato è Dwane Casey autore di una sorprendente stagione con i Toronto Raptors. Dopo aver conquistato la terza posizione ad Est, i Raptors sono stati eliminati ieri sera in gara-7 dai Nets, ma ciò non toglie l’ottimo lavoro fatto dal coach. La dirigenza è soddisfatta di come Casey abbia valorizzato Lowry e Valanciunas ritenuti il futuro della franchigia e, per questo, avrebbe pronto il biennale.

  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.