markkanen finlandia

Markkanen leggendario, la Finlandia batte la Croazia e approda ai quarti

Eurobasket 2022 Home Nazionali

Finlandia – Croazia 94-86

(20-21, 25-22, 22-22, 27-21)

In questo Europeo si è tanto parlato di Doncic, Giannis e Jokic, giustamente. Meno invece di Lauri Markkanen, che dopo quei tre è probabilmente il miglior giocatore del torneo e lo ha dimostrato anche oggi. Con 43 punti ha deciso l’ottavo di finale tra la sua Finlandia e la Croazia, battuta al termine di una partita combattutissima.

I primi punti di Markkanen sono quelli del 13-6, con una schiacciata che sembra il preludio di una grande prestazione. Poco dopo la nuova ala degli Utah Jazz (è stato ceduto da Cleveland nello scambio per Mitchell) converte un alley-oop e Salin infila la tripla del +8. La Croazia torna sotto e nel finale del primo quarto passa anche in vantaggio con una tripla di Mario Hezonja, 20-21. Altri 5 punti consecutivi di Markkanen nel secondo periodo ribaltano nuovamente lo score ma nel finale di primo tempo la Croazia sembra averne di più con Saric e Smith. L’ultima parola è però della Finlandia: canestro di Little e punteggio sul 45-43 all’intervallo.

Da una parte Markkanen e dall’altra Smith continuano a scambiarsi canestri nel terzo quarto, con nessuna delle due squadre capace di prendere il largo. Due schiacciate di fila del talento finlandese valgono il provvisorio +5, cancellato in poco tempo da Simon e Bogdanovic per la nuova parità a quota 61. Maxhuni serve a Markkanen un alley-oop (forse mandato dentro da Zubac) nel finale del terzo periodo e la Finlandia arriva all’ultima frazione ancora in vantaggio, 67-65. Markkanen apre l’ultimo quarto segnando i primi 7 punti della sua squadra, Kantonen segna da tre e stoppa Saric, mentre Maxhuni e Salin scavano il primo solco per il +8 finlandese a 3′ e mezzo dalla fine. Smith ed Hezonja danno un’ultima chance alla Croazia riportandola a -5, ma il punto esclamativo sulla vittoria lo mette ancora Markkanen, con una tripla in faccia a Saric che vale il +10. La Finlandia vince 94-86.

I 43 punti di Markkanen sono la miglior prestazione realizzativa della storia della Nazionale finlandese, nonché l’ottava migliore di sempre ad EuroBasket (la migliore in assoluto dopo quella di Doncic dal 2000 in poi).

Finlandia: Little 5, Huff 3, Salin 17, Koponen, Kantonen 5, Jantunen 3, Valtonen, Madsen 2, Maxhuni 16, Markkanen 43, Seppala, Palmi NE.

Croazia: Bogdanovic 23, Gnijidic NE, Hezonja 9, Matkovic 11, Mavra, Perkovic NE, Prkacin NE, Ramljak 3, Saric 12, Simon 11, Smith 17, Zubac.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.