Matteo Malaventura è tornato a casa dall’ospedale

Home Serie A2 News

Arrivano buone notizie sul fronte Matteo Malaventura, ex giocatore di Pesaro, Biella, Napoli e Casale tra le altre, che nei giorni scorsi era stato ricoverato in ospedale con problemi respiratori. Il 41enne aveva lanciato, dal letto di ospedale, un messaggio riguardo il coronavirus, non perché ne fosse affetto ma perché aveva avuto modo di vedere da vicino il lavoro dei medici e l’emergenza in cui versa il settore sanitario.

Oggi Malaventura è tornato a casa, giusto in tempo per festeggiare la Festa del Papà con i propri figli. L’ex giocatore non si è completamente rimesso, ma sembra essere sulla via della guarigione.

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.