Matteo Spagnolo

Matteo Spagnolo parte in quintetto ma Minnesota perde con Memphis

Home NBA News

Matteo Spagnolo ha iniziato la sua seconda gara di Summer League in quintetto però i suoi Minnesota Timberwolves si sono arresi 63 a 70 contro i Memphis Grizzlies. L’italiano non ha fatto registrare numeri memorabili perché ha chiuso con 5 punti, 4 rimbalzi e 2 assist, il tutto tirando 2/10 dal campo in 22 minuti di impiego.

Naturalmente la Summer League è fatta apposta per “sperimentare” però, tra i 3 italiani impegnati, Spagnolo, Paolo Banchero e Alessandro Pajola, il brindisino è quello che sta facendo più fatica. C’è però da ricordare che è anche il più piccolo di tutti perché stiamo parlando di un classe 2003 contro un 2002 prima scelta assoluta e un 1999.

La prossima gara di Matteo Spagnolo e dei Minnesota Timberwolves in NBA Summer League sarà mercoledì prossimo alle 22 ora italiana contro i Milwaukee Bucks. Stiamo a vedere se il ragazzo pugliese riuscirà a migliore le proprie cifre nella sfida contro la franchigia dell’Illinois.

In Serie A con Cremona ha dimostrato di avere una mano educatissima perciò non ci stupiremmo se riuscisse a metterne una dozzina in una sfida di SL. Naturalmente vi terremo aggiornati con un recap di quello che succederà a Las Vegas ai nostri ragazzi italiani.

Leggi anche: La campagna abbonamenti dei Nets dà un importante indizio di mercato

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.