Matteo Spagnolo sente profumo di debutto, i blancos sono pronti a lanciarlo sul parquet

Estero Home Spagna

Matteo Spagnolo, giovane (anzi giovanissima) promessa del basket italiano, questa sera coronerà il suo sogno. Il playmaker classe 2003 avrà finalmente la possibilità di esordire con la canottina “blanca” del Real Madrid, secondo quanto riportato da Ignacio Ojeda. Il 21 febbraio di quest’anno Matteo ha fatto la sua prima apparizione con la nazionale (mettendo a segno anche 3 punti) nella partita contro la Russia, valevole per le qualificazioni agli europei 2021. E ora, dopo 15 presenze e 245 punti messi a referto in Liga EBA con la squadra delle riserve, il giovanissimo brindisino debutterà in Liga ACB nella partita che vedrà i blancos ospitare il Casademont Zaragoza. Un passo molto importante per Matteo, un ragazzo abituato a stupire tutti e senza dubbio intenzionato a continuare a farlo!

  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.