I Mavericks su Chris Bosh?

Home

Miami Heat's Chris Bosh shoots a free throw during the first half of an NBA basketball game against the Memphis Grizzlies in Memphis, Tenn., Sunday, Nov. 11, 2012. The Grizzlies won 104-86. (AP Photo/Danny Johnston)Alcuni giorni fa vi abbiamo raccontato della campagna dei tifosi dei Cleveland Cavaliers “Come Home LeBron” per convincere LBJ a tornare a casa e del desiderio di D-Wade di rifirmare con i Miami Heat e di finire la sua carriera a South Beach. Oggi parliamo del terzo: Chris Bosh. L’ala ex-Raptors è nativa di Dallas e, secondo alcune indiscrezioni, sarebbe stato vicino a giocare “in casa” già nella famosissima estate del 2010 quando alla fine scelse di seguire i suoi amici James e Wade agli Heat (non si parla da un po di tempo di “The Decision”).

Secondo alcuni insider i Dallas Mavericks avrebbero nuovamente contattato CB1 dicendo chiaramente che sarebbero più che contenti di aggiungerlo al loro roster in estate. Bosh, come gli altri due Big Three, potrà uscire dal contratto e aggiungersi alla già succulenta Free Agency 2014. Per Miami sarebbe quasi impossibile confermare tutti e tre i loro pezzi pregiati se dovessero uscire dai rispettivi contratti e quindi, escluse grandi sorprese, dovrebbero fare una selezione e, per ora, tutti gli indizi lasciano pensare che sarà Bosh a partire, sempre ammesso che James rifirmerà, ma ciò è tutt’altro che certo.

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.