Maxi-rissa in Cina: Von Wafer lancia una sedia sugli spalti e prende sei giornate

Estero Video

Clamoroso in Cina, dove si stanno disputando i Playoffs di CBA: una maxi-rissa ha tenuto banco nella sfida tra Quingdao e ShanXi con protagonisti numerosi ex giocatori NBA. A guardare le immagini, la prima istantanea che sovviene è The Brawl, la rissa che vide protagonista Ron Artest nella celebre partita tra Pacers e Pistons nel 2004.

Non solo le due squadre se le sono date di santa ragione con colpi proibiti e violenti, ma Von Wafer, ex Celtics e Magic, ad un certo punto ha afferrato una sedia e nella rabbia l’ha gettata sugli spalti dietro la panchina. In tutto questo, si sono messi in (cattiva) luce anche Jeremy Tyler, ex Warriors, Hawks e Knicks, e Hamed Haddadi, centro iraniano e vecchia conoscenza di Memphis Grizzlies e Phoenix Suns.

E’ stata la polizia a dover intervenire a fine partita per evitare lo scoppio di una vera e propria rissa da bar negli spogliatoi. Il campo ha decretato l’eliminazione di ShanXi, quindi Tyler e Wafer tornano ufficialmente free agent, quest’ultimo però con una squalifica di 6 turni e una multa di 50k dollari sul groppone.

  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.