Memphis ingaggia Jordan Farmar per combattere i numerosi infortuni

NBA News

Jordan Farmar

I Memphis Grizzlies si trovano in una situazione estremamente complicata a livello di infortuni, con tantissimi tasselli importanti che staranno fuori parecchio tempo; a parte la stagione finita in anticipo di Marc Gasol, Memphis non potrà contare su Mike Conley ancora per un due-tre settimane, Matt Barnes è stato squalificato per una partita, gli altri infortunati sono Mario Chalmers, PJ Hairston, Jordan Adams e almeno un altro paio, senza dimenticare che Zibo è stato fuori parecchio ed è tornato solo da qualche giorno.
A rimpolpare il roster malconcio di Memphis, la dirigenza ha deciso di innestare l’espertissima trentenne point guard Jordan Farmar, che ha iniziato la stagione al Maccabi Tel-Aviv, contribuendo anch’egli alla peggior stagione di sempre degli israeliani, non riuscendo ad incidere come ci si sarebbe aspettati.

La decisione di mettere sotto contratto Farmar è stata quasi obbligata, visto che ci sono state almeno un paio di match in cui Memphis è andata a referto con otto giocatori e gli atleti che possono stare in campo in una partita playoff NBA sono davvero difficili da trovare sul mercato in questo momento della stagione.

  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.