Mercato A2: Barcellona, l’A2 si farà; Amici-Mantova, per gli Stings si per i tifosi no

Serie A2 News

A2 EST:

Partiamo con il giocatore al momento più evidenziato in questi giorni ovvero Alessandro Amici: la guardia di Ferrara (a cui non sta decollando il mercato dopo aver abbandonato la pista Andrea Traini, diretto a Recanati) uscirà quasi sicuramente dal contratto se Martelossi, neo coach di Mantova, continuerà insistentemente a volerlo per gli Stings l’anno prossimo. Il giocatore, però, a livello di personalità, è molto sgradito ai tifosi, i quali hanno preso una netta posizione, tramite un comunicato e uno striscione fuori dal Palabam, manifestando chiaramente di non volere il giocatore in biancorosso. Secondo “La Gazzetta di Mantova“, tuttavia la trattativa sarebbe ben avviata e anche il giocatore ha manifestato interesse per la nuova piazza. Il quotidiano lombardo riporta anche della trattativa che porta a Klaudio Ndoja: i mantovani attualmente sarebbero in vantaggio su Caserta, ancora alla ricerca di un giocatore adatto ad occupare il post di 4 titolare (Luca Campani rimane sempre il primo nome, conteso anch’esso a Mantova).

Sul fronte Fortitudo Bologna, manca l’ultimo tassello per la prossima stagione: sembrava terminato il mercato lampo delle F con l’acquisto dei nuovi americani, invece la titubanza e la quasi certezza di rinunciare al progetto da parte di Federico Lestini dovrebbe portare la squadra bolognese a nuovi fronti. Rimane aperta la pista Francesco Quaglia.

A2 OVEST:

La più importante novità viene dalla Sicilia, sponda Barcellona PDG: secondo quanto riportato da “24live.it“,  il sindaco Materia ha ricevuto dal presidente Bonina la garanzia del pagamento di 150.000 che dovrebbero in parte coprire i debiti pregressi ma soprattutto garantire l’iscrizione al prossimo campionato di A2. Non solo: per la compagine siciliana, in arrivo un nuovo sponsor e un budget da 900.000 con cui operare sul mercato. Il proseguimento del progetto potrebbe bloccare alcuni giocatori, su tutti Matteo Da Ros e Giuliano Maresca: il primo ha molte richieste, mentre il capitano giallorosso è nelle mire di Brescia da parecchi giorni. Se Barcellona dovesse confermare il suo n.9, i biancoblu, stando al “Bresciaoggi“, avrebbero pronta le alternative, ovvero Marco Mordente e Roberto Rullo.

Sul fronte Biella, il mercato della nuova gestione Carrea è ancora pieno di incertezze ma forse potrebbe arrivare una novità importante: secondo quanto riferito da “La Provincia di Biella“, i rossoblu starebbero per rinnovare il capitano Luca Infante che potrebbe sfruttare l’anno opzionale del contratto per la prossima stagione. Per quanto riguarda il mercato americani, si starebbe parlando di ricreare la super coppia del 2013-2014 che portò in bacheca una coppa Italia di Legadue: Damien Hollis e Alan Voskuil. Il primo viene da una stagione con poche soddisfazioni e un eventuale ritorno nel mondo dove ha iniziato la sua avventura italiana potrebbe rilanciarlo; per il danese, si attende il recupero dall’operazione alla spalla che gli ha fatto saltare le ultime gare di stagione regolare e playoff (sostituito da Kyle Johnson).

Infine due flash lampo da Caserta e Omegna: i campani starebbero per firmare Daniele Cinciarini da Pistoia, secondo quanto riportato da “La Gazzetta di Caserta“; per i piemontesi invece sarebbe imminente l’ingaggio di Andrea Casella da Varese, stando a l’edizione di Verbania de “La Stampa”. 

  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.